Il Gruppo Servier in Italia


Nel 1954 Jaques Servier, Dottore in Medicina e Dottore in Farmacia, allora trentenne, fondò una società di produzione farmaceutica con nove dipendenti, a Orléans in Francia, "Les Laboratoires Servier".

La filiale Italiana Servier nacque a Roma nel 1972 e si impose sul mercato specializzandosi nella promozione di medicinali.

L'IFB Stroder nacque nel Giugno 1952 a Firenze. Nel 1980 entrò a far parte del Gruppo di Ricerca Servier, che ne promosse lo sviluppo, facendola diventare in breve tempo una delle prime 50 società farmaceutiche italiane.

Nel 1982 viene fondato a Roma l'istituto di Ricerca Servier, parte dell'International Center for Therapeutic Research (ICTR) network, che ora conta 30 dipendenti e gestisce lo sviluppo clinico di fase I, II, IIIa, IIIb.

Da ottobre 2014 le sedi delle tre società del Gruppo Servier si trovano nello stesso edificio a Roma.

Con unica Sede legale a Roma, Servier Italia e IFB Stroder completano il processo di armonizzazione organizzativa e di staff, mantenendo i due Brand.

All'interno del Gruppo Servier, l'Italia mantiene la 5° posizione nel Mondo e consolida la 2° in Europa in termini di fatturato. Ad Aprile nasce la Business Unit Oncologia, per la promozione e la commercializzazione di due nuovi prodotti: Pixuvri (terapia per il linfoma non Hodgkin (NHL) a cellule B aggressivo, recidivato e refrattario) e Lonsurf (terapia per il tumore del colon-retto metastatico (mCRC) precedentemente trattato).