TOP EMPLOYERS E GREAT PLACE TO WORK 2020

 GRUPPO SERVIER IN ITALIA:

TOP EMPLOYERS E GREAT PLACE TO WORK 2020

 

Doppio prestigioso riconoscimento per il Gruppo Servier in Italia

da sempre attento allo sviluppo e alla crescita delle proprie risorse umane:

prendersi cura delle persone, promuovendo la cultura dell’innovazione,

è una leva strategica del successo della filiale italiana del Gruppo.

 

Roma, 3 febbraio 2020 – Il Gruppo Servier in Italia apre il 2020 con due importanti riconoscimenti per l’impegno dedicato all’inclusione e alla crescita dei collaboratori.

 

Per il terzo anno consecutivo, infatti, è tra le aziende attive sul territorio nazionale certificate dal Top Employers Institute, l’ente certificatore a livello globale dell’eccellenza delle pratiche HR. Il Gruppo si è distinto per l’impegno a fornire le migliori condizioni di lavoro ai propri dipendenti e per l’attuazione di best practice che puntano sulla centralità della persona.

 

Per la prima volta, inoltre, il Gruppo Servier in Italia ha ottenuto anche la certificazione Great Place to Work. A sostegno di questo riconoscimento la capacità del Gruppo di prestare attenzione al benessere delle persone, di attrarre talenti in fase di recruiting, sviluppare l'employer branding e accrescere le proprie performance grazie alla valorizzazione e al coinvolgimento delle risorse umane.

 

Con oltre 400 dipendenti, il Gruppo Servier è presente sul territorio italiano con due filiali commerciali, Servier Italia e Istituto Farmaco Biologico Stroder, e l’Istituto di Ricerca Servier (IRS), fondato a Roma nel 1982, realtà consolidata con un impegno costante per lo studio di nuove molecole in tutte le fasi di sviluppo clinico.

 

Le tre società del Gruppo applicano metodologie innovative per la crescita professionale e personale delle risorse umane, con un programma dedicato alla strategia dei Talenti e alla Talent Acquisition. Inoltre, un’attenzione sempre maggiore viene dedicata ai processi di Apprendimento e Sviluppo costruiti allo scopo di favorire una crescita continua dove i Dipendenti sono attivamente partecipi. In questo contesto si inseriscono i progetti di trasformazione digitale che mirano a creare insieme a loro soluzioni innovative in linea con le strategie aziendali.

 

“Siamo molto orgogliosi di questi importanti riconoscimenti, che fanno del Gruppo Servier in Italia uno dei migliori contesti lavorativi a livello nazionale - commenta Elisa Napolitano Direttore HR&Training Servier Italia - e sono prova e testimonianza dell’impegno profuso quotidianamente per le nostre Persone, un team unico, appassionato e altamente qualificato”.

SERVIER

 

SERVIER è una società farmaceutica internazionale indipendente, governata da una fondazione non-profit, con sede in Francia. Presente in 149 paesi con circa 22.000 collaboratori, ha sempre dato priorità alla ricerca su cui investe 25% del suo fatturato (€ 4,176mld nel 2018).

Per superare con successo le nuove sfide tecnologiche, industriali e commerciali, SERVIER sta sviluppando una politica dinamica di collaborazioni: sono 50 le partnership in tutto il mondo, con cui condividere i propri obiettivi di ricerca, sviluppo e licensing.

L’expertise e l’eccellenza di 2200 ricercatori sono stati messi al servizio della ricerca su 33 molecole in 5 aree terapeutiche: malattie cardio-vascolari, diabete, oncologia, malattie immuno-infiammatorie e neuropsichiatria.

In particolare, per rispondere ai bisogni sempre crescenti dei pazienti, SERVIER  ha fatto dell’oncologia una delle aree prioritarie per la sua politica di ricerca e sviluppo (R&S) che raggiungerà circa il 50% degli investimenti in due anni.

In Italia il Gruppo è rappresentato dagli anni ’70 da due filiali commerciali, Servier Italia e Istituto Farmaco Biologico Stroder. La terza società del Gruppo, l’Istituto di Ricerca Servier  (IRS), fondato a Roma nel 1982, è ormai una realtà consolidata con un impegno costante per lo studio di nuove molecole in tutte le fasi di sviluppo clinico. Più di 500 centri universitari ed ospedalieri sono stati attivati per reclutare circa 5.000 pazienti nelle nostre sperimentazioni.

 

Per maggiori info sul Gruppo:

http:// www.servier.com/  http://www.servier.it

fbhttps://www.facebook.com/GruppoServierITA

https://it.linkedin.com/company/gruppo-servier-in-italia